Inaugurazione alegre di Banco Rojo

U Ghjornu Internaziunale per l'Eliminazione di a Violenza contr'à e Donne hà apertu un Bancu Rossu in a piazza Tilos di Fiumicello Villa Vicentina, Italia

Stu 25 di nuvembre di u 2019, Ghjornu Internaziunale per l'Eliminazione di a Viulenza à e Donne, in a Piazza Tilos di Fiumicello Villa Vicentina hè stata stallata è ufficialmente inaugurata da u Sindaco, Laura Sgubin, un Bancu Rossu, donatu à a Cumunità da l'Associu ".Voci di Donne» per commemorate tutte e donne vittime di a viulenza di genere è per riflette à un fenomenu chì s’aggrava in Italia.

L'iniziativa era sustinuta da l'amministrazione municipale

L'iniziativa era sustinuta da l'amministrazione municipale è face parte di un prugramma di avvenimenti destinatu à sensibilizà u publicu nantu à a questione di a viulenza di genere (foru cinematograficu è teatru).

L'avvenimentu hè statu participatu da i studienti di u Liceu di Rijeka, accumpagnati da i so prufessori, è i citadini ordinari; tutti l'ascoltavanu attenti è cù a participazione di i discorsi di u Merre, di u Prisidenti di l'Associu « Voci di Donne », Michela Vanni, di a Coordinatrice di a Scola, Rita Dijust, è di u Prisidenti di u Centru Antiviulenza SOS Rosa di Gorizia.

L'Associu "Voci di Donne" hè adessu à u Mondu Marzu per a Pace è a Nonviolenza, ricunniscendu i so obiettivi, è cuntribuiscenu à a diffusione di l'avvenimentu in ogni iniziativa chì prumove.

 

1 cummentariu annantu à «Inaugurazione allegra di Banco Rojo»

Lascià un cumentu