L'entrata in Africa di a Marzu Mundiale

Dopu uni pochi membri di u Team Base di Marzu in Tarifa, uni pochi da Siviglia è altri da u Portu di Santamaría, inseme sò partuti à Tangeru.

Hè in Tarifa induve parechji membri di a Squadra Base di Marzu si sò riuniti da Siviglia è da u Portu di Santa Maria, per imbarcà in u viaghju in battellu versu Tangeru, u puntu d'entrata di u MM in Africa.

Un avvenimentu organizatu da l'Ambasciata Umanista in funzione di Mohamed Kodadi è a so squadra l'aspittava in Tangier. Quella matina, accantu à Martine Sicard Pdta. World Without Wars France è rispunsevule per a strada africana di u MM, anu avutu una intervista realizata nantu à a radiu naziunale marocchina RTM induve presentanu u Forum Umanisticu è u MM.

Versu 16:6 p.m. u 2u FORUM UMANISTU hà cuminciatu cù u titulu "A Forza di Cambiamentu". Stu foru era principiatu u XNUMX d'uttrovi, u stessu ghjornu chì u WM hà iniziatu, cù attelli in quale participavanu parechji gruppi di diversi quartieri di a cità è di i paesi vicini.

L'avvucatu Saida Yassine hà prisentatu u Forum

Dopu à a ricezione di l'invitati è à e parolle di benvenuta, l'avucata Saida Yassine hà prisentatu u Forum; In nome di l'Ambasciata Umanista, Mohamed Jaydi è Maitre Brahim Semlali, presidente di a Corte di Tangier, anu manifestatu u so sustegnu à l'iniziativa.

In seguitu, i sfarenti rapprisentanti di i gruppi chì avianu participatu à i workshop Mohamed Sebar di Kenitra, Nouamam ben Ahmed de Larache, Meriem Kamour di Tangier, Hassna Chabab di Tetouan, Zaima Belkamel di l'Aia (Olanda) anu cuntribuitu i so cunclusioni; Miloud Rezzouki di l'associazione ACODEC di Oujda, Amina Kamour di Siviglia è José Muñoz di l'associazione Convergenza di Cultura di Madrid hà participatu ancu cum'è invitati.

U tema di a 2da March per a pace è a viulenza hè statu datu, dendu a parolla à Rafael de la Rubia chì hà spartutu a so sperienza di u primu marzu è hà datu e grandi linee di a 2ªMM enfatizendu l'importanza di fà via per a nova. generazioni; Martine Sicard hà prisentatu l'attività precedenti di u Marzu, hà specificatu certi punti centrali di questu, è hà cummentatu cumu era articulatu in diversi paesi è cuntinenti.

Numeri Ambasciatori Umanisti per a Pace è a Nonviolenza

E persone in funzione di u Forum anu datu premii aranci è diplomi chì anu designatu Ambasciatori umanisti per a pace è a nonviolenza à parechji di i participanti.

Finalmente, quattru ghjovani anu lettu (in quattru lingue: arabo, francese, spagnolu è inglese) un messagiu cù i punti di basi di l'umanisimu chì li invita à purtassi in ogni locu.

Dopu si sò alluminate e sei candele di u foru 6º è a sera si chjude cù un spettaculu di ballu mudernu realizatu da i ghjovani di l'associazione studentesca malga di Tangeri, teatralizendu una situazione di viulenza domestica è a so risoluzione.


Scrittura di l'articulu: Martine Sicard
Ritratti: Gina Venegas è altri membri di l'EB

Ringraziamu u sustegnu cù a diffusione di u web è di e rete soziale di u 2 Marzu Mundiale

Web: https://www.theworldmarch.org
Facebook: https://www.facebook.com/WorldMarch
Twitter: https://twitter.com/worldmarch
Instagram: https://www.instagram.com/world.march/
Youtube: https://www.youtube.com/user/TheWorldMarch

1 cummentariu annantu à "L'entrata in Africa di a Marcia Mundiale"

Lascià un cumentu