Omagiu à Gastón Cornejo Bascopé

In ringraziamentu à Gastón Cornejo Bascopé, un essere luminosu, chì hè di primura per noi.

U duttore Gastón Rolando Cornejo Bascopé hè mortu a mane di u 6 d'ottobre.

Hè natu in Cochabamba in u 1933. Passava a so zitellina in Sacaba. Si hè diplomatu à u liceu à u Cullegiu La Salle.

Hà studiatu Medicina à l'Università di u Cile in Santiago graduendu cum'è Chirurgo.

Durante u so sughjornu in Santiago, hà avutu a pussibilità di scuntrà à Pablo Neruda è Salvador Allende.

E so prime sperienze cum'è duttore sò state in Yacuiba in Caja Petrolera, dopu si hè specializatu in l'Università di Ginevra, in Svizzera, cù a Borsa di Studiu Patiño.

Gastón Cornejo era un duttore, pueta, storicu, militante di manca è senatore di u MAS (Muvimentu per u Sucialismu) da quale ellu si era alluntanatu dopu, criticu in silenziu di a direzzione chì u cusì chjamatu "Processu di Cambiamentu in Bolivia" avia pigliatu.

Ùn aghju mai piattu a so aderenza à u marxismu, ma se in pratica hè necessariu definì lu, si deve fà cum'è un amante di l'Umanesimu è un ecologistu attivu.

Una persona simpatica, di sensibilità umana estrema, cù un sguardu maliziosu è strettu, un intellettuale attivu, espertu di a so Bolivia nativa, storicu di a prufessione, cuntributore à a stampa scritta Cochabamba è scrittore instancabile.

Era un membru attivu di u primu Guvernu di Evo Morales, frà i so atti eccezziunali sò avè cullaburatu à a redazzione di u testu custituziunale di u Statu Plurinazionale attuale di Bolivia, o a neguziazione falluta cù u Guvernu di u Cile per ottene una surtita cuncordata in l'Oceanu Pacificu .

A definizione di u duttore Gastón Cornejo Bascopé hè cumplessa per via di a diversità di fronti nantu à i quali hà agitu, caratteristica ch'ellu sparte cun issi esseri luminosi, chì sò di primura per noi.

Bertolt Brecht hà dettu: "Ci sò omi chì battenu un ghjornu è sò boni, ci sò altri chì battenu per un annu è sò megliu, ci sò omi chì battenu per parechji anni è sò assai boni, ma ci sò quelli chì battenu una vita, quessi sò l'essenziali"

Mentre era in vita, hà ricevutu numerosi premii per a so longa carriera medica cum'è gastreontorologu, ma ancu cum'è scrittore è storicu, cumpresa quella di u Fondu Naziunale per a Salute, in Aostu 2019, è a distinzione Esteban Arce attribuita da u Cunsigliu municipale, u 14 Sittembre di l'annu scorsu.

Benintesa, pudemu stà in u currículum schiacciante in a so prufundità è larghezza, ma à quelli di noi chì cum'è ellu vulemu un mondu in Pace è nisuna viulenza, U nostru interessu hè in u so travagliu cutidianu, in a so vita quotidiana umana.

È quì a so grandezza hè multiplicata cum'è s'ella fussi riflessa in mille specchi.

Hà avutu amichi in ogni locu è da ogni fondu suciale; era, in bocca à i so parenti, vicinu, umanu, gentile, maliziosu, favurevule, apertu, flessibile ... Una persona straordinaria!

Vuleriamu definisce è ricurdallu cumu si definisce ellu stessu in l'articulu, "Lamentazione", Publicatu nantu à u situ di Pressenza in u 2010, in memoria di Silo dopu a so morte:

"Una volta sò statu interrugatu nantu à a mo identificazione cum'è sucialista umanista. Eccu a spiegazione; Cervellu è core appartengu à u muvimentu di u sucialismu ma sempre arricchitu da l'umanesimu, un citatinu di manca abbia u sistema di u mercatu mundialisatu creatore di viulenza è inghjustizia, predatore di a spiritualità, violatore di a Natura in tempu di a postmodernità; avà credu fermamente in i valori pruclamati da Mario Rodríguez Cobos.

Chì ognunu amparessi u so messagiu è u praticessi per esse pienu di Pace, Forza è Gioia! Hè a Jallalla, u salutu splendidu, l'ànima, l'ajayu chì l'umanisti si scontranu."

Dottore Cornejo, vi ringraziu, vi ringraziu assai per u vostru grande core, a vostra chiarezza di idee, per avè illuminatu cù e vostre azzioni micca solu quelli più vicini di voi, ma ancu e generazioni nove.

Grazie, mille grazie per a vostra attitudine di chjarificazione permanente, a vostra onestà è per avè orientatu a vostra vita à u serviziu di l'essere umanu. Grazie per a vostra umanità.

Da quì esprimimu u nostru desideriu chì tuttu và bè in u vostru novu viaghju, chì sia luminosu è infinitu.

Per a vostra famiglia più vicina, Mariel Claudio Cornejo, Maria Lou, Gaston Cornejo Ferrufino, un abbracciu tamantu è affettuosu.

Quelli di noi chì anu participatu à a Marcia Mundiale, cum'è un omagiu à sta grande persona, vulemu ricurdà e parolle cù chì hà espressu publicamente a so aderenza à a Prima Marcia Mondiale per a Pace è a Nonviolenza publicata nantu à u situ di u 1ª Mondo Marzu:

Messaghju persunale in aderenza à a Marcia Mondiale per a Pace è a Nonviolenza da Gastón Cornejo Bascopé, senatore di a Bolivia:

Riflettemu continuamente nantu à se hè pussibule ottene una fratellanza più grande trà l'omi umani. Sì e religioni, ideulugie, Stati, istituzioni sò capaci di offre una etica cumunitiva, superiore è universale chì vincule per ghjunghje à un Mondu Umanu Universale nantu à a pianeta.

Crisa: À u principiu di stu XNUMXu seculu, a dumanda universale di i guverni per una sulidarità è una securità più grande di pettu à a crescita demugrafica incontrollata, a fame, e malatie suciali, a migrazione umana è a sfruttamentu, a distruzzione di a Natura, i disastri naturali, hè chjara. a catastrofe di u riscaldamentu climaticu, a viulenza è a minaccia militare offensiva, e basi militari di l'imperu, a ripresa di u colpu chì stemu registrendu oghje in Honduras evucendu u Cile, a Bolivia è i paesi violenti induve u male hà lanciatu e so artigli imperiali. Un mondu sanu in crisa è civilizazione rinviata.

Malgradu u sviluppu di a cunniscenza, a scienza, a tecnulugia, a cumunicazione, l'ecunumia, l'ecologia, a pulitica è ancu l'etica, sò in crisa permanente. Crisa religiosa di credibilità, dogmatismu, aderenza à strutture obsulete, resistenza à cambiamenti strutturali; crisa economica finanziaria, crisa eculogica, crisa demucratica, crisa murale.

Crisa storica: Sulidarità trà i travagliadori frustrati, sogni di libertà, uguaglianza, fraternità, u sognu d'un ordine suciale ghjustu piuttostu trasfurmatu in: lotta di classe, dittature, cunfronti, tortura, viulenza, sparizioni, crimini. Ghjustificazione di l'autoritarisimu, pseudoscerenzie aberrazioni di u darwinisimu suciale è razziale, guerre culuniali di i seculi scorsi, frustrazioni di l'Illuminismi, I è II Guerra Mundiale, guerre attuali ... tuttu pare cunduce à u pessimisimu nantu à l'opzione di una etica mundiale.

A mudernità hà scatenatu puteri maligni. Predominanza di a cultura di a morte. Angoscia-sulitudine. L'idea-nazione di i Francesi illuminati uriginariamente unificendu e persone, l'estate, l'affiliazioni pulitiche si scioglie. A stessa lingua era destinata, a stessa storia. Tuttu degeneratu in ideulugie divisive è alienanti, naziunalisimi, scovinismi alarmanti.

Proclamemu: Di fronte à a crisa scientifica, a criminalità organizzata, a distruzzione ecologica, u riscaldamentu atmosfericu; Proclamemu chì a salute di u gruppu umanu è di u so ambiente dipende da noi, rispettemu a cullettività di l'esseri viventi, di l'omi, di l'animali è di e piante è lasciaimu esse primurosi di a cunservazione di l'acqua, di l'aria è di a terra », una creazione miraculosa di a natura.

Ié, un altru mondu eticu pienu di fraternità, di cunvivenza è di pace hè pussibule! Hè pussibule truvà norme basiche di etica per creà atti morali di caratteru trascendente universale. Un Novu Ordine Glubale di coesistenza trà esseri di aspettu diversu, morfologia simile è pussibilità di grandezza spirituale per truvà e pussibule coincidenze intornu à e difficultà di u mondu materiale.

Un muvimentu mundiale deve creà ponti di comprensione, pace, riconciliazione, amicizia è amore. Duvemu pregà è sunnià in a cumunità planetaria.

Etica pulitica: i guverni devenu esse cunsigliati da scentifichi di natura è di spiritu, affinchì u dibattitu di l'idee etiche sia a basa di a pulitica in e so nazioni, territorii, regioni ". Ancu cunsigliatu da antropologhi è bioetici per chì l'inclusione, a tolleranza è u rispettu per a diversità è a dignità di a persona di l'esseri umani di tutte e culture sia fattibile.

Soluzione immediata: Hè necessariu pacificà è umanizà ogni relazione trà l'omi di tutti i strati suciali. Rializà a ghjustizia suciale cuntinentale è glubale. Affrontate tutte e questioni etiche in un dibattitu pacificu, una lotta d'idee senza violenza, pruibendu a corsa à l'arme.

Proposta Postmoderna: Capisce tra esseri di diverse nazioni, ideulugie, religioni senza alcuna discriminazione hè di primura. Pruibite ogni aderenza di i cittadini à i sistemi pulitichi-suciali alienendu a dignità umana. Raggruppà si in una lagnanza cullettiva puntuale contr'à a viulenza. Formate a rete globale di informazioni etiche è sopratuttu: Semina a virtù di a buntà!

Marcia Mondiale: Perchè nimu scappa à l'affiliazione ideologica, simu liberi di sceglie l'egoismu o a buntà, secondu cumu rispondemu à i diversi sistemi etichi; da quì l'impurtanza fundamentale di a Grande Marcia Mundiale urganizata da l'Umanesimu internaziunale, per questa volta à u principiu di u novu seculu, precisamente quandu i cunfronti in A Nostra Bolivia è in i paesi fratelli s'intensificanu.

Emu iniziatu a marchja mundiale, passu à passu, corpu è anima, emittendu missaghji di pace in tutti i cuntinenti è in tutti i paesi finu à quandu simu ghjunti à Punta de Vacas in Mendoza Argentina à u pede di l'Aconcagua induve riuniti inseme sigilleremu l'impegnu generazionale di fratellanza è amore. Sempre accumpagnatu da SILO, u prufeta umanistu.

Jallalla! (Aymara) -Kausáchun! (Qhëshwa) -Viva! (Spagnolu)

Khúyay! -Kusíkuy! Alegria! -Riulice! -Munakuy! Amore! Amatevi!

Gastón Cornejo Bascopé

SENATORE DI U MOVIMENTU À U SUZIALISIMU UMANISTA
COCHABAMBA BOLIVIA OTTOBRE 2009


Ringraziemu à Julio Lumbreras, cum'è una persona intima familiarizata cù u Duttore Gastón Cornejo, per a so cullaburazione in a preparazione di st'articulu.

1 cummentariu annantu à «Omaggiu à Gastón Cornejo Bascopé»

Lascià un cumentu