A marcia in El Aaiún porta di u Sahara

A Marcha Mondiale in El Aaiun, "porta di u Sahara", induve hè stata accolta da i membri di l'Associu Solidarità è Cuuperazione Suciali.

U 13 d'ottobre, dopu a tipica colazione saharau, lasciemu Tantanu in direzzione di El Aaiún cù un paisaghju spettaculari di scogli scolpiti da l'Atlanticu parading sottu à i nostri ochji per parechji chilometri.

Una fermata in Akhfnir ci hà permessu di scopre una formazione geologica eccezziunale cun un immensu burato di circa 40 metri d'altitudine, in a scogliera à i nostri pedi induve u mare era entratu.

Allora si firmò per manghjà frutti gustosi.

Un entourage ci aspittava à l'entrata di El Aaiún

À l'ingressu di El Aaiún aspittàvamu una delegazione chì guidò u minibus à a casa di El Kouri Aloual è Rabia Rahel, a so moglia, di l'associu Solidarità è cuuperazione suciale, induve simu ricevuti cun parolle di benvenuta da u prufessore Hsaina Mohamed Ali, cun musica tipica è danza prima di gode di un succulente tagin Cammellu

A meziornu si ne vultemu versu El Marsa (30 Km da Laayoune) induve pudemu visità u museu di u patrimoniu saharauiu cù diversi elementi di quella cultura, terreni agriculi è strumenti domestici, siddele di cammelli è resti archeologichi.

L'avvenimentu hè statu fattu in l'auditorium adiacente.

Hè apertu cù e parolle di u signore Mohamed Ali è membri di l'associu di Larache; Alcuni rapprisentanti di l'associazioni lucali anu intervenutu.

Rafael de la Rubia enfatizò a nonviolenza attiva cum'è un modu di risolve i cunflitti

Piglionu a parolla José Muñoz di l'associu Convergenza di e Culture di Madrid, Sonia Venegas da Mondo senza Guglie è Violenza di l'Ecuadoru è Rafael de la Rubia coordinatore di u 2ª Mondo Marzu Hà enfatizatu a nonviolenza attiva cum'è un modu di risolve i cunflitti in e zone calde, hà datu esempi d'azzioni in alcuni di elli: cum'è in a striscia neutra trà a Corea di u Nordu è u Sudu, in l'udiziu di Berlinu dopu a caduta di u muru o U cunfini di i Stati Uniti è u Messicu, frà altri.

In riferimentu chjaru à e tensioni territuriali trà i paesi fruntieri di l'Africa di u Nordu-Ovest, l'area di u Sahara, hà dumandatu à esse seguitate e risuluzioni di e Nazioni Unite, l'utili di nonviolenza attiva à esse aduprati, riducendu a tensione in l'area è rinunzendu espressamente. Ùn alimentate micca l'azzione armata chì l'unicu chì facenu hè di allargà u cunflittu è complicà ancu a vita per i persone ordinarji.

I diplomi sò stati rializati à speditori è attori lucali

Finalmente, i diplomi sò stati datu à i negoziatori lucali è attori chì anu sustinutu u sviluppu di e attività.

Stà in El Aaiún Hà cunclusu, dopu à una visita à u mercatu è un deliziosu pranzu, cun un emotivo addiu da u Maroccu da i capi di e donne à i membri di u Equipu di Base è i so cumpagni chì l'anu accumpagnati in l'aeroportu in u caminu à l'Isule Canarie.


Scrittura di l'articulu: Martine Sicard
Ritratti: Gina Venegas

Ringraziamu u sustegnu cù a diffusione di u web è di e rete soziale di u 2 Marzu Mundiale

Web: https://www.theworldmarch.org
Facebook: https://www.facebook.com/WorldMarch
Twitter: https://twitter.com/worldmarch
Instagram: https://www.instagram.com/world.march/
Youtube: https://www.youtube.com/user/TheWorldMarch

Lascià un cumentu