Organizzazioni ICAN in a Barca di Pace

L'urganizazioni ICAN si riuniscenu à a Barca di Pace in Barcelona

À l'occasione di l'arrivata di u Barca di Pace à Barcellona, ​​marti scorsu, Novembre 5, diverse organizzazioni ICAN anu riunitu in un eventu chì riunì diverse iniziative è pruposte cunnesse cù a Pace Mundiale.

U Barcu di Pace, a Barca di Pace Giapponese, hè una parte attiva di a campagna ICAN (Campagna Internaziunale per l'Abolizione di Armi Nucleari).

U so scopu di creà una cuscenza di a Pace, in u so viaghju in u mondu, prumove i diritti umani, u rispettu di l'ambiente è a publicità di e cunsequenze di e bombe di Hiroshima è Nagasaki.

Questa campagna hè custituita da una coalizione d'organizazioni non governamentali di a sucità civile internaziunale chì prumove l'aderenza è l'implementazione piena TPAN (Trattatu nantu à a pruibizione di l'armi nucleari).

U documentaliste "U principiu di a fine di l'arme nucleari" hè statu scherzatu

U documentale "U principiu di a fine di l'arme nucleari" hè statu scherzatu.

U documentariu, direttu da Álvaro Orús è pruduttu da Tony Robinson, co-direttore di Pressenza.

Spiega a storia di l'armi nucleari, e so cunsequenze è vole sensibilizà è sensibilizà a necessità di eradicà.

Prima di a trasmissione di u film, a direttrice di cruciere Maria Yosida accoltu i participanti, spiegò l'obiettivi di a Barca di Pace è a Campagna ICAN.

Hibakusha, Noriko Sakashita, hà iniziatu l'attu recitendu una poesia "Vita questa mattina", accumpagnata da u violoncelu di Miguel López, interpretendu u "Cant dels Ocells" di Pau Casals, chì sintonizò l'audienza in una atmosfera emotiva. .

Dopu u documentale, l'intervenzioni

Dopu à u documentale, l'intervenzioni sò state date:

  • David Llistar, direttore di Ghjustizia Globale è Coperazione Internaziunale di u Cunsigliu Cittadinu di Barcellona, ​​chì raprisenta u so Dipartimentu è a merria di Barcellona, ​​Ada Colau.
  • Tica Font, da u Centre Delàs d'Estudis per la Pau.
  • Carme Sunyé, vicepresidenta di Fundipau.
  • Alessandro Capuzzo rapprisentante di MSG nantu à u Bambù (una nave attaccata à a 2ª Marcha Mondiale chì naviga per u Mediterraniu cù a Campagna: "Mediterraniu, mare di Pace è senza armi nucleari").
  • Rafael de la Rubia, coordinatore di u 2a MM è fundatore di u Mondu senza guerri è senza viulenza.
  • Federico Mayor Zaragoza, presidente di a Fundazione Cultura di Pace è ex direttore generale di l'UNESCO (via video).

Avemu dinò l'assistenza di Pedro Arrojo, ex diputatu di Podemos, cum'è unu di i protagonisti implicati in u documentale.

Josep Mayoral, sindaco di Granollers è Vicepresidentu di Alcalli per a Pace in Spagna, hà scusatu u so assistenza.

À a fine di l'evenimentu, l'infurmazioni sò state aggiornate nantu à a 2a Marcia Mondiale per a Pace è a Non-Viulenza, chì hà iniziatu u 2 d'ottobre in Madrid, è chì hà digià viaghjatu in certi paesi d'Africa è hè in via d'America. Cuntinuerà u so giru per l'Asia è l'Europa, finiscendu l'8 di marzu.


Ringraziamu a scrittura di stu articulu in Pressenza International Press Agency, scrivendu Barcellona

Lascià un cumentu