Passu dopu, in strada versu u Maroccu

Quattru fotografi è un camaraghju anu lasciatu a so marca in a partenza di a 2 Marzu Mondiale

Dentru un ambiente di camaraderia sanu è cù l'imbrancamentu di a ghjuventù, quattru fotografi è un cameriere hà fattu a cobertura di u 2ª Mondo Marzu per a Pace è a Nonviolenza in a strada à u Maroccu.

L'avvenimentu partutu da 2 da 2019 d'ottobre à Madrid, ci anu assistitu trè donne: Clara, Clarys è Gina, i primi dui sò stati in Madrid dopu l'avvenimentu; Gina, chì era parte di a squadra di basa, continuò à Siviglia è Cadice.

Dopu trovu i trè in u battellu chì li avaristi à l’entrata di l’Africa in Tangeru.

Quì Mohamed hà unitu à un cameraman da Casa Blanca è Bashir un fotografu da Larache.

Nurmalamenti, a maiò parte di e persone in questa guilda sò invisibili perchè sò quelli chì registranu l'imàgine di l'altri per a posterità sia in a nutizie o solu cum'è opere privati, familiari o persunali, ma sta volta seranu i protagonisti.

Cinque ghjovani chì anu decisu di unisce à i dealers

Eccu cinque giovani chì anu decisu di unisce à i cummercianti. Gina, ghjuntu da Guayaquil, Ecuador; Clara è Clarys sò di Madrid; Mohamet di Casa Blanca è Bashir de Larache, l'ultimi dui di u Maroccu, tutti viaghjanu in u trasportu chì pigliò i membri di a squadra di basa di u Marzu Mondiale è i so cumpagni.

Durante u passaghju per quellu paese africanu anu fattu un grande numaru di ritratti chì dopu eranu diffusati nantu à u situ di marzu, cume cù e diverse rete soziale.

Jovial, divertente, timido, seriu, in cortu, sfarenti caratteri chì anu cumminatu cù u so travagliu prufessiunale chì hè statu registratu per a storia di u Marzu Mundiale 2.

In i pochi ghjorni chì u strettu di quellu paese africanu (Maroccu) hè statu viaghjatu, i nostri artisti anu spartutu a so sperienza cù u restu di i concessionari è anu lasciatu a so marca persunale nantu à u so cumpurtamentu è à a relazione cù l'altri, in particulare cù e persone chì anu eseguitu l'avvenimenti in E sfarente cità chì eranu visitate.

In seguitu, prisentemu à quelli chì anu spartutu cù u mondu l'imagine captu in ogni locu induve a Marcia Mundiale passò.

Clara Cruz

Hè natu à Madrid-Spagna in 1972.

Studia a so imaghjina è sonu da 1989 à 1994, da tandu hà travagliatu cum'è fotografu freelance.

Hè preparatu ogni tipu di rapporti fotografichi, stintu in stampe urbane di quale hà fattu parechje esibizioni.

 

Mohamed-Bachir Temimi

Hà un diploma da DarAmestirdam, da Larache, Marocco Scuola di Design di CATC. Fotografu ufficiale di a squadra marocchina di football Iia Riadi Tanger (primu livellu), di festival marocchini, di u Forum Internaziunale di Medina, di u Triathlon Larache, di Kenfaoui, frà altri.

Hà amparatu workshop in l'insignamentu di i punti di base di a fotografia, tecniche di storia di i zitelli, è ancu per sprimà l'arte è a creatività in i scoli elementari.

Hà fattu a cobertura di u Festival Abdsamad Elkanfawi era rispunsevule per a stampa è fotografu ufficiale di questu avvenimentu. Da Novembre di 2012 finu à dicembre di 2017 era fotograficu responsabile per u Triathlon Internaziunale Larache-Maroccu.

Hè statu un editore di foto cù Photoshop / Apertura è a creazione di effetti speciali in postproduzione.

Hè statu u terzu selezziunatu in a cuncorsa Drvis Sbaihi è diventatu trà i primi deci in u mondu in un campiunatu Naziunale Geograficu.

Mohamet l'Ammari

Operatore è cameraman graduatu in Casa Blanca.

Hà sette anni di sperienza in u mediu, hà filmatu è sviluppatu opere privati. Hà travagliatu in parechji prugrammi cum'è u canali TV Atlas è CHADA.

Hà fattu a cobertura di a 2 Marcha Mundiale per a Pace è a Nonviolenza in tuttu u giru di u Maroccu.

 

Gina Venegas Guillén

Ghjurnalista prufessiunale in l'Università Vicente Rocafuerte Lay. Hà un diploma inglesu avanzatu da u Centro Americanu Equatorianu di u Nordu America, oghje hè struitu in fattura elettronica.

Hè statu assistente di produzzione in Gama TV in programmi di l'urganizazione Miss Universe, ancu in e stazioni Carousel, La Prensa è El Telégrafo.

Hè stata riportatore, digitatore, promotore, fotografu ufficiale di u capitulu 1 Sudamericanu per a Pace è a Nonviolenza Ecuador, membru di a squadra di basa di a Marza Mundiale 2 è chì hà sappiutu catturare ogni imagine di e attività realizate nantu à a strada à Madrid. , Siviglia, Cadice, Maroccu, Isole Canarie è Palma di Maiorca. Hè natu di Ghjugnu 24 di 1992 in Guayaquil è hè membru di l'Associu Mondo senza Guglie è Violenza Capitulu Ecuador.

Clara Gómez-Plácito Elósegui

Master in Gestione di Diversità, Patrimoniu è Sviluppu in l'Università di Siviglia. Graduatu in Antropologia Soziale è Culturale da l'Università Complutense di Madrid.

Hà realizatu ancu un cursu di Migrazione, cumunicazione è Campagne. Hè un membru di a Convergenza di e Cultu da 2010. U 16 d'ottobre di 1991 hè natu in Madrid.

Ognunu hà lasciatu a so traccia di u so passu in a 2 Marcha Mundiale per a Pace è a Nonviolenza, i so ritratti sò stati arricorduti in a nostra memoria è e pagine di a storia di l'umanisimu.

 


Scrittura di l'articulu: Sonia Venegas

1 cummentariu annantu à «Passu à Passu, in strada per u Maroccu»

Lascià un cumentu